San Martino di Lupari, sequestrato l'appartamento a "luci rosse"

Denunciata la locataria, una 38enne albanese. La residenza veniva utilizzata quotidianamente, di notte, da questa e altre due prostitute. I clienti sentiti dai carabinieri, tutti italiani, di età compresa tra i 20 e i 50 anni

La palazzina nella quale si trova l'appartamento finito sotto sequestro

All'interno, oltre un centinaio di preservativi, segnale che il business procedeva a pieno ritmo. Questo, ma non solo, il necessaire rinvenuto dai carabinieri di San Martino di Lupari all'interno di un appartamento del paese di recente costruzione finito sotto sequestro in quanto sede di lavoro per tre prostitute.

appartamento prostituzione sequestrato s. martino di lupari 2-2LE DONNE E I CLIENTI. I militari dell'arma, a seguito di pattugliamenti, hanno verificato che l'appartamento veniva utilizzato quotidianamente, negli orari notturni, da una 38enne albanese, domiciliata a Vicenza e intestataria del contratto di affitto dell'immobile, e da altre due donne. Una trentina i clienti sentiti dai carabinieri, tutti italiani, di età compresa tra i 20 e i 50 anni, residenti nell'Alta Padovana, ma anche Trevigiano, Bassanese e Padovano.

PROSTITUZIONE NEL PADOVANO: TUTTI GLI ULTIMI ARTICOLI

appartamento prostituzione sequestrato s. martino di lupari-2L'APPARTAMENTO IDEALE. La 38enne, I.Y., denunciata per il reato di favoreggiamento della prostituzione, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, lo scorso dicembre aveva preso in affitto l'appartamento a San Martino di Lupari presentando ai proprietari dell'immobile un vecchio contratto di lavoro, scaduto da mesi, che la vedeva impiegata in una ditta di pulizie. Nella palazzina – composta da due unità abitative e un negozio – l'albanese aveva adocchiato l'appartamento ideale alla sua professione: a pochi passi dal marciapiede che condivideva con altre due giovani “colleghe” e lontano da occhi indiscreti. 

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Fine mese all'insegna dei cantieri: strade chiuse fino a due mesi tra il centro e i quartieri

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento