Psicologo radiato albo per pedofilia Lavora lo stesso all'asilo: patteggia

Un 65enne di Teolo, nonostante la condanna per violenza su minori e la conseguente espulsione dall'ordine avrebbe continuato ad esercitare abusivamente la professione in alcune scuole materne della Bassa

Radiato dall'albo degli psicologi, a seguito di una condanna per pedofilia, un 65enne di Teolo, come riportano i quotidiani locali, avrebbe continuato ad esercitare la professione in alcune scuole materne della Bassa Padovana.

ESERCIZIO ABUSIVO DELLA PROFESSIONE. L'uomo avrebbe tenuto negli istituti scolastici corsi rivolti ai genitori dei bambini. Proprio in occasione di uno di questi, una madre, anche lei psicologa, avrebbe smascherato il 65enne, che, accusato di esercizio abusivo della professione, lunedì, davanti al giudice, avrebbe patteggiato tre mesi, convertiti in una sanzione pecuniaria di 22.500 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento