Pusher tenta di fuggire in bicicletta: bloccato, aveva addosso 40 grammi di hashish

La polizia l'ha arrestato giovedì in tarda serata alla fine di un breve inseguimento, dopo la direttissima di venerdì mattina è stato accompagnato al Cie di Brindisi per il rimpatrio

Gli agenti che stavano pattugliando il territorio hanno notato lo straniero che si allontanava in maniera lesta in sella alla sua bicicletta. Dopo un breve inseguimento l’hanno bloccato e perquisito. Addosso aveva quasi 40 grammi di hashish.

L'arresto

Una volante della polizia ha arrestato giovedì sera A.I., di 35 anni, mentre era in via Moroni. L’uomo ha tentato di fuggire con la sua bicicletta ma è stato bloccato. Con sé aveva 38,60 grammi di fumo. Venerdì mattina al termine della direttissima è stato condannato a un anno di reclusione per detenzione ai fini di spaccio. L’uomo su cui pendeva già un decreto di espulsione è stato accompagnato al Cie di Brindisi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento