Cade dalle scale e finisce contro una porta a vetri: muore a vent'anni con l'aorta recisa

Tragedia a Bagnoli di Sopra nella Bassa Padova: un ragazzo verso mezzanotte è scivolato addosso a una vetrata e si è ferito mortalmente: inutile per lui la corsa in ospedale

Dramma nella serata di sabato a Bagnoli di Sopra nella Bassa Padovana dove un ragazzo di vent'anni è rimasto vittima di un gravissimo incidente domestico.

La ricostruzione

Stando alla ricostruzione fornita dai carabinieri della compagnia di Abano Terme, Miftah El Hassan, marocchino che viveva in via Garibaldi, è scivolato mentre stava scendendo le scale. Cadendo, si è schiantato contro una porta a vetri che è andata in frantumi. Una scheggia acuminata gli ha procurato una profonda ferita alla gamba che gli ha reciso il muscolo e ha colpito l'aorta femorale. Subito allertato il Suem, un'autoambulanza ha raggiunto l'abitazione trasportando il giovane in pronto soccorso a Schiavonia. I tentativi dei medici di salvargli la vita sono stati inutili: troppo il sangue perso. I militari della locale stazione hanno verificato tutta la dinamica del tragico incidente, escludendo il coinvolgimento di terze persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Covid19, l'aggiornamento serale su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • «70mila mascherine distribuite gratis in farmacia da martedì 24»: ecco come ritirarle

Torna su
PadovaOggi è in caricamento