Punta la pistola contro la proprietaria e si fa consegnare l'incasso: rapina in un bar, è caccia all'uomo

È successo nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 settembre a Sarmeola di Rubano: il malvivente è entrato poco prima che la donna chiudesse portando via soldi e un cellulare

Rapina a mano armata in un bar di Sarmeola di Rubano

Stava per chiudere. Ma non si aspettava di certo un simile epilogo di giornata: attimi di autentica paura per una barista, rapinata in piena notte da un malvivente.

I fatti

È successo alle ore 1.50 della notte tra venerdì 20 e sabato 21 settembre a Sarmeola di Rubano, in via della Provvidenza: la donna - una 41enne di origini cinesi - si trovava all'interno del suo bar con un ghanese 56enne quando all'improvviso è entrato un uomo col volto travisato e i guanti. Senza dire nulla ha puntato una pistola (probabilmente giocattolo) contro la proprietaria, che per evitare guai gli ha subito consegnato 600 euro in contanti. Prima di scappare il rapinatore ha anche afferrato il cellulare della donna, poi scagliato poco distante: il nucleo operativo radiomobile sta indagando sull'accaduto per rintracciare l'autore del colpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Violento frontale in curva: due feriti, donna incinta soccorsa con l'elicottero

  • I parenti non riescono a contattarlo, il peggiore dei timori si concretizza: è in casa senza vita

  • Don Marino Ruggero lascia la parrocchia di Albignasego: voci su "relazioni troppo intime con le parrocchiane"

  • Tragedia in mattinata: giovane donna trovata senza vita in una stanza d'hotel

Torna su
PadovaOggi è in caricamento