Impresa di Paolo Venturini nella remota Russia: 39 chilometri a -52 gradi

Il sovrintendente della Polizia di Stato e atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Oro ha realizzato il record raggiungendo Oymyakon

Paolo Venturini (foto: paoloventurini.it)

Ha corso 39 chilometri a -52 gradi: impresa record dell'atleta delle Fiamme oro e sovrintendente della Polizia di Stato Paolo Venturini.

L'impresa

Nato a Padova il 13 marzo 1968, vive e si allena alle pendici dei Colli Euganei in provincia di Padova Venturini è riuscito nell'impresa correndo in 3 ore e 54 minuti. L'atleta è stato accompagnato da due medici del dipartimento di Medicina dello Sport dell'Università di Padova, un traduttore e un accompagnatore, oltre al coinvolgimento di esperti in medicina del freddo dell'Università di Yakuts. Il luogo è considerato il più freddo al mondo. Venturini riesce nell'impresa dopo che nel 2017 aveva stabito un nuovo primato mondiale, attraversando il luogo più caldo del pianeta terra, il Dasht e Lut, nel mese più caldo dell’anno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento