Regione, provvedimento contro i cinghiali: sono stati assunti undici nuovi operai forestali

La giunta veneta, su proposta dell'assessore ai parchi e aree protette, Cristiano Corazzari, ha approvato una deliberazione con la quale autorizza il Parco Regionale dei Colli Euganei ad assumere la squadra a tempo determinato

La giunta veneta, su proposta dell’assessore ai parchi e aree protette, Cristiano Corazzari, ha approvato una deliberazione con la quale autorizza il Parco Regionale dei Colli Euganei ad assumere undici operai forestali a tempo determinato.

LA MANOVRA. “Abbiamo risposto a un’esigenza espressa dall’Ente parco – spiega Corazzari – di assumere con contratto agricolo-forestale e idraulico-agraria per l’anno in corso degli operai addetti alla realizzazione dei lavori di manutenzione naturalistica e soprattutto per far fronte ai gravi problemi causati dalla presenza di cinghiali nel territorio. Come è noto, il proliferare di ungulati sta mettendo seriamente a rischio le pregiate coltivazioni agricole di quest’area, creando condizioni di pericolosità anche per gli stessi residenti: il potenziamento della squadra faunistica permetterà di contrastare la loro proliferazione e di attuare più efficacemente un piano di contenimento di questi animali. Ricordo che lo scorso anno ne sono stati abbattuti 1.160 e nel 2017 l’obiettivo è di superare 2mila abbattimenti”.

PROGETTI. Si è da poco concluso, inoltre, il nuovo corso di formazione per i selecontrollori che ha portato all’abilitazione di altre 25 unità che si andranno ad aggiungere ai 45 già formati per un totale di 70 persone che coadiuveranno l’Ente nelle attività di eradicazione. E’ allo studio, infine, un nuovo regolamento e protocollo operativo che in attuazione anche delle direttive comunitarie consentirà una semplificazione delle attività di eradicazione e un loro utilizzo costante e continuo durante l’intero anno solare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

Torna su
PadovaOggi è in caricamento