Rissa in un bar, un tossicodipendente si ferisce alla mano: barista imbrattato di sangue

La lite è cominciata domenica sera in un locale di via Tre Garofani a Padova. Uno dei contendenti dopo essersi ferito se l'è presa con il gestore

Rissa domenica sera attorno alle 20.45 in un locale di via Tre Garofani, a Padova.

FERITO. A finire nei guai un 46enne tossicodipendente che dopo essersi azzuffato con altri clienti si è ferito alla mano. A quel punto con la mano tagliata e sanguinante si è scagliato addosso al gestore del bar. Sul posto si è portata la volante. L'uomo è stato anche portato al pronto soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Coronavirus, la lettera del sindaco Giordani ai padovani

  • Governo, decreto straordinario: Vo' "sigillata" per quindici giorni, non si potrà entrare o uscire

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento