Rissa tra stranieri per una parola di troppo a una donna: picchiati e derubati due giovani moldavi

I carabinieri sono intervenuti a Mortise verso l'1.30 della scorsa notte per una violenta rissa tra due gruppi di stranieri che ha provocato il ferimento di due giovani

Una parola di troppo tra un gruppo di nordafricani e una giovane moldava ha scatenato la reazione del fidanzato e di un amico. Risultato? Una rissa in piena notte in via Madonna della Salute a Mortise con tanto di furto. Protagonista una donna di 26 anni che è stata importunata da un gruppo di stranieri mentre camminava.

La rissa

La ragazza ha subito telefonato al compagno, anche lui di 26 anni che insieme a un amico di 22 anni, ha provato a vendicare la donna. Risultato? I due hanno avuto una pesante discussione con il gruppo di nordafricani, degenerata in una rissa con tanto di bottigliate, calci e pugni. Ad avere la peggio proprio i due giovani moldavi, finiti in ospedale per accertamenti dovuti ai colpi subiti al volto. Ai due sono stati anche rubati un gibbotto e una collana d'oro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Prato della Valle che hanno raccolto le testimonianze dei presenti e iniziato le ricerche dei nordafricani che nel frattempo avevano fatto perdere le loro tracce.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento