Un pre-partita "movimentato": colluttazione tra ultras padovani e foggiani fuori dall'Euganeo

È successo alle ore 14 di sabato 16 febbraio in via Montà: quattro tifosi rossoneri, giunti allo stadio coi mezzi pubblici, sono stati accerchiati da un gruppetto di sostenitori biancoscudati

Avevano scelto i mezzi pubblici per raggiungere lo stadio "Euganeo". Ma si è rivelata una pessima decisione: quattro ultras del Foggia sono stati circondati e aggrediti da alcuni tifosi del Padova.

I fatti

È successo alle ore 14 di sabato 16 febbraio in via Montà: i tifosi rossoneri erano appena scesi dal bus e in pochi attimi sono stati raggiunti da un gruppo di ultras biancoscudati. Ne è nata una colluttazione, tanto che un sostenitore foggiano di 22 anni (cui e stata sottratta la sciarpa rossonera) è stato soccorso e trasportato in ospedale, dove gli è stata riscontrata la lussazione della spalla. La Digos sta esaminando le immagini della videosorveglianza esterna per cercare di identificare i partecipanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Violento frontale in curva: due feriti, donna incinta soccorsa con l'elicottero

  • I parenti non riescono a contattarlo, il peggiore dei timori si concretizza: è in casa senza vita

  • Don Marino Ruggero lascia la parrocchia di Albignasego: voci su "relazioni troppo intime con le parrocchiane"

  • Drammatico incidente sul lavoro: travolto dal tir, lotta per la vita dopo l'arresto cardiaco

Torna su
PadovaOggi è in caricamento