Un pre-partita "movimentato": colluttazione tra ultras padovani e foggiani fuori dall'Euganeo

È successo alle ore 14 di sabato 16 febbraio in via Montà: quattro tifosi rossoneri, giunti allo stadio coi mezzi pubblici, sono stati accerchiati da un gruppetto di sostenitori biancoscudati

Avevano scelto i mezzi pubblici per raggiungere lo stadio "Euganeo". Ma si è rivelata una pessima decisione: quattro ultras del Foggia sono stati circondati e aggrediti da alcuni tifosi del Padova.

I fatti

È successo alle ore 14 di sabato 16 febbraio in via Montà: i tifosi rossoneri erano appena scesi dal bus e in pochi attimi sono stati raggiunti da un gruppo di ultras biancoscudati. Ne è nata una colluttazione, tanto che un sostenitore foggiano di 22 anni (cui e stata sottratta la sciarpa rossonera) è stato soccorso e trasportato in ospedale, dove gli è stata riscontrata la lussazione della spalla. La Digos sta esaminando le immagini della videosorveglianza esterna per cercare di identificare i partecipanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento