Padova al Film festival di Rotterdam: in anteprima "Il quarto giorno di scuola"

Il cortometraggio dell'artista padovana Martina Melilli verrà presentato all'evento cinematografico che si svolgerà dal 27 gennaio al 7 febbraio nei Paesi Bassi

Martina Melilli

Il 30 e il 31 gennaio sarà presentato in anteprima mondiale al Film Festival di Rotterdam il cortometraggio di Martina Melilli intitolato “Il quarto giorno di scuola”. L’artista padovana è tra i quindici registi italiani invitati al prestigioso evento cinematografico che si svolgerà dal 27 gennaio al 7 febbraio nei Paesi Bassi. L’opera è stata inserita nella sezione Voices dedicata agli autori affermati in campo cinematografico e agli artisti visivi che hanno realizzato produzioni interessanti per un pubblico più ampio.

IL CORTOMETRAGGIO. Il cortometraggio documenta in prima persona il quarto giorno di scuola di un bambino appena emigrato dalla Libia, a pochi giorni dall’arrivo sulla penisola italiana. Le immagini d’archivio intrecciano vecchi filmini super8 con i più recenti video degli sbarchi d’immigrati a Lampedusa. La voce narrante del protagonista parla la nostra lingua, la nazionalità è la stessa ma lui è accolto dalla comunità come uno straniero. L’età anagrafica non corrisponde a quella del racconto, si capisce da subito che siamo nella sfera dei ricordi, quelli più intimi di un individuo adulto, in questo caso il papà della regista. Il bambino che parla è un rimpatriato libico, uno dei ventimila italiani esiliati da Gheddafi negli anni settanta. Si tratta di una storia che si ripete e fa riflettere sulla reale definizione della parola “straniero” oltre il colore della pelle, della lingua e della cultura di un individuo. La selezione dei cortometraggi di Rotterdam è una delle più raffinate e più ampie in Europa, un primo importante riconoscimento per la carriera artistica della regista veneta.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento