Camposampiero, la provocazione: chiesa “aperta anche la domenica”

Una gigantografia di Cristo richiama alla messa del giorno festivo i fedeli delle parrocchie di Rustega e Fossalta. L'iniziativa di don Marco Scattolon per contrastare la concorrenza dei centri commerciali

L'avviso affisso da don Marco Scattolon davanti alla chiesa

Per il pastore moderno che richiama all'ovile le proprie pecorelle ci vogliono strumenti efficaci al passo coi tempi. E allora, anche per il parroco di paese che vuole evitare l'emorragia di fedeli in queste domeniche di corsa sfrenata allo shopping pre-natalizio, tutto è lecito, anche il ricorso ai mezzi tipici della comunicazione pubblicitaria.

IL CARTELLO.
Da qualche giorno, il parroco di Rustega e Fossalta, don Marco Scattolon, davanti alla chiesa, ha esposto un cartello che, sotto a un ritratto di Cristo, ricorda che il luogo di preghiera è “Aperto anche la domenica”. Un richiamo a non smarrire il senso della giornata di festa e ritrovare il piacere dello stare insieme in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Donna falciata in strada davanti al Cnr: centrata da un’auto è gravissima

  • Rapina al bar: titolare legato e minacciato dai banditi armati dopo la chiusura

Torna su
PadovaOggi è in caricamento