Vaga terrorizzata in mezzo al traffico: Maggie, salvata dagli agenti, torna a casa

Una cagnolina fuggita dal giardino dei proprietari è stata recuperata e tratta in salvo dalla polizia locale che, grazie alla medaglietta, l'ha restituita sana e salva

Maggie nell'auto di servizio della polizia locale dopo il salvataggio

Il cancello aperto è stato una tentazione irresistibile: sono bastati pochi attimi a Maggie, meticcia di media taglia, per infilarlo e andare alla scoperta dei dintorni. Un'avventura che ben presto si è però trasformata in incubo e che, non fosse stato per l'accortezza di due agenti, sarebbe potuta costare la vita all'animale.

Il salvataggio

É giovedì sera quando la pattuglia, rientrando verso il comando a Camposampiero, scorge il cane lungo la regionale 307 poco fuori dal centro abitato. É l'ora di punta, le auto sfrecciano e la bestiola vaga terrorizzata. Ogni passo può essere fatale, così gli agenti accostano, bloccano i veicoli e tentano di avvicinarla. La tensione si scioglie quando Maggie si lascia tranquillamente prendere in braccio e sistemare, stremata, nell'auto di servizio.

La restituzione

Sulla medaglietta c'è un numero di telefono e all'altro capo del filo ci sono i suoi proprietari. La cercano da un pezzo, sono in ansia. Poi la buona notizia: «Ve la stiamo riportando» e pochi minuti dopo la famiglia la riabbraccia ringraziando i suoi benefattori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui Colli: ciclista si scontra con un furgone, morto un 55enne

  • Sparatoria in stazione, vigile urbano esplode colpi di pistola per bloccare un ladro

  • Smantellato giro di prostituzione e casa di appuntamenti in un residence della Guizza

  • Cadavere in un campo, è un cacciatore sessantenne scoperto da un agricoltore

  • Ciclista di 49 anni padovano viene travolto da un'auto nel veneziano: morto sul colpo

  • Perde il controllo dell'auto e falcia un pedone: ventenne grave, ferito anche il conducente

Torna su
PadovaOggi è in caricamento