Bull Terrier troppo "curioso" resta incastrato nel terrazzino: i pompieri lo liberano

Il cane è rimasto con la testa in una feritoia senza più riuscire a muoversi: i vigili del fuoco di Este sono stati capaci di metterlo in salvo e a non provocare danni alla struttura

La curiosità di un cane l'ha portato a incastrarsi con la testa in un foro della terrazza, senza più riuscire a liberarsi. I proprietari allarmati hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco che dopo circa mezz'ora sono riusciti a mettere in salvo l'animale.

L'intervento

La notte tra martedì e mercoledì i pompieri sono intervenuti in via Verdi a Casale di Scodosia nel Bassa per liberare un cane, rimasto incastrato nel foro di cemento di una terrazza. Il Bull Terrier aveva infilato la testa senza poi riuscire a liberarsi. Gli operatori arrivati da Este sono riusciti a farlo scivolare fuori, sistemando delle lastre intorno alla testa dell'animale senza provocare ferite o rompere il manufatto. Felici i padroni dell'animale che dopo l'iniziale apprensione hanno potuto abbracciare di nuovo il loro molossoide.

Bull terrier 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Governo, decreto straordinario: Vo' "sigillata" per quindici giorni, non si potrà entrare o uscire

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Morte cerebrale per Anna, la quattordicenne colpita da arresto cardiaco a scuola

Torna su
PadovaOggi è in caricamento