Scontri in centro, Giordani e Lorenzoni: «Padova non vuole essere usata da nessuno»

Il primo cittadino e il vicesindaco di Padova hanno diramato un messaggio congiunto dopo i disordini in centro

Riceviamo e pubblichiamo la dichiarazione congiunta del sindaco Sergio Giordani e del vicesindaco Arturo Lorenzoni sulle manifestazioni di venerdì sera:

«Certamente siamo amareggiati che il cuore della città sia stato teatro di tensioni che purtroppo erano nell’aria; le persone ci chiedono che queste situazioni non capitino più, vogliono una città tranquilla e fruibile da tutti. Padova non vuole tornare indietro e non vuole essere usata da nessuno. Noi siamo sempre contro la violenza e leali ai principi costituzionali. Sulla base di questo, respingiamo ogni strumentalizzazione. Avevamo suggerito soluzioni diverse, come sempre in uno spirito di dialogo, non certo per fare polemica, ma perché da amministratori è nostro compito collaborare a gestire le complessità di una grande comunità come quella cittadina. Consapevoli che l’ordine pubblico non è una nostra competenza, confermiamo il rispetto per chi ha l’onere della decisione e per tutti i suoi collaboratori. Auspichiamo con forza offrendo la nostra leale collaborazione a tutte le Istituzioni, che in futuro i padovani vivano contesti più sereni».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Schianto dello scuolabus: dopo la strage sfiorata l'autista ubriaco è già libero

  • Cronaca

    Insulti alla consigliera Mosco e alla leghista Ghidoni, poi la folle escalation fino all'arresto. Ma torna libero

  • Cronaca

    Maltempo, è allerta arancione per il bacino del fiume Bacchiglione

  • Cronaca

    Aggredito dalla baby gang: scoperti a scassinare i garage, feriscono il testimone

I più letti della settimana

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Blitz in azienda, quasi metà degli operai sono irregolari. Pesanti sanzioni in arrivo

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Il finocchio: le sue proprietà, le controindicazioni e gli usi in cucina

Torna su
PadovaOggi è in caricamento