Calze termiche "tarocche": sequestro di 41mila paia per oltre 200mila euro di valore

La guardia di finanza ha scoperto un commerciante cinese che ha messo in vendita il materiale sportivo con il logo "Pima", contraffazione del più noto marchio "Puma"

La guardia di finanza di Padova ha sottoposto a sequestro circa 41mila paia di calzini che riproducevano il marchio di articoli sportivi “Puma”. La merce era in vendita in uno dei negozi del Centro Ingrosso Cina. 

La dicitura “Pima”

I militari hanno individuato il grossista cinese che vendeva le calze. A prima vista, nella loro confezione, potevano apparire un copia perfetta del noto marchio. Una volta acquistate e tolte dal scatola però, si poteva leggere nitidamente “Pima” con una fine e ingegnosa contraffazione, in grado di trarre in inganno i consumatori fortemente incentivati all’acquisto dai prezzi assolutamente competitivi praticati per un packaging che lasciava intendere si trattasse di prodotti di marca.

Prodotti da 200mila euro

I finanzieri in negozio hanno rinvenuto circa 12mila paia di calzini contraffatti ed esposti in bella vista nell’esercizio commerciale. Da una immediata analisi della documentazione contabile è derivato un nuovo input per i militari che hanno subito perquisito un magazzino della ditta in Corso Stati Uniti dove hanno rivenuto esemplari di analoga merce, ritirando dal mercato altri 29mila paia di prodotti non genuini. Le calze sono state sottoposte ad accertamenti da parte dei tecnici della società titolare del rinomato marchio sportivo che hanno confermato la mendacità delle insegne sul prodotto. Il titolare dell’ingrosso è stato deferito alla procura della Repubblica di Padova e dovrà rispondere dei reati di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi. Le calze non autentiche, sottoposte a sequestro penale, hanno un valore commerciale stimato di circa 200mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri tre decessi nel Padovano

  • Addetti al rifornimento scaffali: ricerca urgente per settore Gdo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento