Paura a Lozzo Atestino, famiglia trova 2 lunghi serpenti in giardino

Martedì l'intervento in via Anconetta, nella Bassa padovana, della polizia provinciale. Si tratta di "saettoni", non pericolosi, che si erano rintanati in una tubatura all'interno di un muretto di cemento

I serpenti trovati a Lozzo Atestino

Due serpenti lunghi più di un metro e mezzo in giardino. La segnalazione martedì da un cittadino di Lozzo Atestino che si è ritrovato a tu per tu con due esemplari di "colubro di Esculapio elaphe longissima", meglio conosciuti come “saettoni”, che si erano rintanati in una tubatura all’interno di un muretto di cemento.

serpenti saettoni lozzo atestino1-2INNOCUI. La polizia provinciale è intervenuta in via Anconetta e ha effettuato un rapido consulto con l’erpetologo Mauro Ghidotti. “Sebbene questi serpenti abbiano grandi dimensioni – ha detto l’esperto – vi assicuro che sono tanto innocui quanto importanti per l’ambiente”. Rettili comuni e non pericolosi, quindi, che hanno una colorazione giallo-marrone sul dorso e giallo chiaro sul ventre. Gli esemplari giovani, invece, presentano numerose macchie nere sul dorso e macchie gialle in corrispondenza del collo. Come tutti i rettili, amano scaldarsi al sole, sono agilissimi nell’arrampicarsi sugli alberi e si cibano di uova e di nidiacei. Sono straordinari predatori di roditori perciò utili per mantenere inalterato l’ecosistema.

GRANDE SPAVENTO. “Sebbene la segnalazione avesse i toni di un avvistamento assai preoccupante – ha sottolineato l’assessore alla Polizia Provinciale Enrico Pavanetto - abbiamo potuto tranquillizzare il segnalante e la sua famiglia sulla non pericolosità dei rettili notati. Anche in questa occasione gli agenti del comandante Cecchini si sono adoperati rapidamente".

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Shock in stazione: dodici "morti" avvolti dai teli bianchi all'esterno dell'ingresso

  • Una “concentrazione” d'oro: “I tre Forcellini” sbancano “Reazione a Catena”

Torna su
PadovaOggi è in caricamento