Sgombero ex foro Boario a Padova Giovane madre e bimbo rimpatriati

L'intervento giovedì in corso Australia, negli ex locali della protezione civile. Trovate 9 persone: 2 romeni e 7 serbi. Tra questi anche una 22enne con il figlio di 3 anni, che dimoravano in un luogo sporco e fatiscente

I locali fatiscenti sgomberati in cui avevano trovato riparo

Dopo numerose segnalazioni ed un’apposita attività di appostamento, giovedì gli agenti della squadra Interventi speciali della polizia locale di Padova ha accertato che alcune persone straniere avevano occupato abusivamente i locali precedentemente in uso alla protezione civile e non più utilizzati da tempo a causa di un incendio all’ex foro boario di corso Australia.

ACCATTONI IN CENTRO. Sul posto c’erano nove cittadini, due romeni e sette serbi. Tra questi ultimi c’era anche una giovane mamma 22enne con il suo bimbo di 3 anni che dimoravano su giacigli fatti con materassi e coperte stesi a terra in un luogo estremamente sporco e fatiscente. Tutte le persone, dopo aver raccolto le proprie cose, sono state condotte al gabinetto di fotosegnalamento del comando per essere identificate. Risultano comunque conosciuti agli agenti, in quanto dediti all’attività di accattonaggio nelle zone del centro cittadino ad eccezione della giovane con il bimbo, sino ad oggi non nota agli archivi, che ha riferito di essere venuta in Italia per trovare il padre, uno dei 9 fermati.

MAMMA E BIMBO RIMPATRIATI. La giovane serba, concluse le pratiche di identificazione, è stata accompagnata assieme al figlio al settore Servizi sociali del Comune. Dopo la valutazione del suo caso personale, è stato deciso che verrà rimpatriata. Per i 9 occupanti è scattata la denuncia per invasione di terreni o fabbricati; i cittadini serbi sono stati inoltre denunciati all’autorità giudiziaria per la violazione delle norme sull’immigrazione.

BICICLETTE. Durante lo sgombero sono state anche recuperate 7 biciclette che si trovavano all’interno della struttura e risultavano di fatto abbandonate.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento