Spaccata in tabaccheria, i ladri inseguiti abbandonano la refurtiva

Il tentato furto nella notte tra domenica e lunedì in via Garibaldi a Cadoneghe. Dopo aver tagliato la saracinesca, i banditi hanno infranto la vetrina con un tombino, svegliando i residenti e facendo partire l'allarme

Hanno tagliato la saracinesca e infranto la vetrina della tabaccheria con un tombino per rubare un cambiamonete, svegliando i residenti e facendo partire l'allarme. È successo intorno alle 3, nella notte tra domenica e lunedì, in via Garibaldi a Cadoneghe. Sul posto una pattuglia dei carabinieri che però ha costretto i ladri alla fuga a bocca asciutta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NIENTE BOTTINO. Purtroppo i danni rimangono, ma il saccheggio non è andato secondo i piani dei due malviventi che, dopo aver messo le mani su un cambiamonete delle slot machine, una volta raggiunto l'argine del fiume, all'altezza della passerella che collega a Torre, hanno dovuto abbandonare il pesante malloppo e darsela a gambe, tallonati dai militari dell'arma che si erano dati al loro inseguimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Boschi in fiamme sui Colli: nuovi focolai sul monte Solone, tornano in volo gli elicotteri

  • Grigliata, musica e festa nonostante i divieti: intervengono le forze dell'ordine in via Trieste

  • 60enne padovano attraversa l'Italia in camion nonostante la positività al Coronavirus

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: calano i ricoveri e aumentano i guariti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento