Pusher fermato in strada con la cocaina: dentro casa marijuana, hashish e 6mila euro

L'uomo, un tunisino di 32 anni irregolare in Italia, è stato perquisito all'altezza di via Fornaci, nella stessa strada la polizia ha recuperato altra droga dentro un appartamento

È finito in manette un pusher tunisino che lunedì pomeriggio è stato fermato dopo un controllo. Durante la perquisizione gli sono stati trovati addosso 2.25 grammi di cocaina nascosti dento a un accendino e due cellulari oltre a cinquanta euro.

IN CASA ALTRA DROGA.

Lo spacciatore è stato fermato in via Fornaci. L’uomo, un 32enne irregolare e con precedenti specifici, aveva addosso anche un paio di chiavi di un appartamento situato nella stessa strada. All’interno la polizia ha individuato 800 grammi di marijuana e 34 grammi di hashish nascosti dento a un borsone. Durante la perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti anche 2 cellulari, un bilancino di precisione e 6mila euro in contanti proventi dello spaccio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento