Tabaccaio spara al ladro 20enne che muore: indagato per omicidio

Il fatto questa notte, a Civè di Correzzola. Il negoziante, che abita sopra all'esercizio commerciale, ha sentito dei rumori ed è sceso con la pistola. La vittima un giovane moldavo. Individuato un complice

La tabaccheria a Civè (fonte YouReporter)

Un tentato furto finito nel sangue, questa notte intorno alle 2.30, in via San Donato a Civè di Correzzola, ai confini della provincia di Padova con il Veneziano.

GLI SPARI. Un morto, questo il bilancio del colpo finito a male per una banda di ladri - probabilmente composta da 4 persone - che aveva preso di mira la tabaccheria in centro alla località. Il titolare, Franco Birolo, 47 anni, svegliato dai rumori uditi nel negozio sotto casa, è infatti sceso al pian terreno armato di pistola regolarmente detenuta e, alla vista dei malviventi all'opera, ha premuto il grilletto in strada, forse a solo scopo intimidatorio, ma raggiungendone uno e ferendolo mortalmente.

VIDEO: LE INDAGINI IN TABACCHERIA



LE INDAGINI. I malviventi si erano servizi di una Fiat Punto verde, risultata poi rubata, per la spaccata. Stavano caricando nell'auto stecche di sigarette fino a quando è intervenuto il titolare. Il mezzo è stato ritrovato dagli investigatori con le porte aperte e la refurtiva ancora accatastata. Il corpo della vittima - un moldavo di 20 anni - è stato intercettato privo di documenti a una quarantina di metri di distanza dalla tabaccheria. I carabinieri della compagnia di Piove di Sacco intervenuti sul posto stanno sentendo il tabaccaio e uno dei complici fermato poco lontano. Due banditi sarebbero riusciti comunque a fuggire.

DOMANI: CONSIGLIO COMUNALE STRAORDINARIO SULLA SICUREZZA

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL FASCICOLO D'INCHIESTA. Sulla vicenda la Procura della Repubblica di Padova ha aperto un fascicolo d'inchiesta: il tabaccaio, in stato di libertà, è stato iscritto dal pm Benedetto Roberti nel registro degli indagati, l'ipotesi di reato è di omicidio. Al commerciante è stata inoltre sequestrata l'arma.

I COMMENTI POLITICI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Boschi in fiamme sui Colli: nuovi focolai sul monte Solone, tornano in volo gli elicotteri

  • Grigliata, musica e festa nonostante i divieti: intervengono le forze dell'ordine in via Trieste

  • 60enne padovano attraversa l'Italia in camion nonostante la positività al Coronavirus

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: calano i ricoveri e aumentano i guariti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento