Abusivi e droga nella casa subaffittata: giro di spaccio scoperto durante lo sfratto

Un uomo è stato arrestato dopo che, durante lo sfratto per morosità, nella sua abitazione sono stati trovati tre nigeriani e diversa droga. Gli stranieri saranno ora rimpatriati

Non pagava l'affitto da mesi e il proprietario ha fatto scattare un controllo. Quando gli agenti sono entrati nell'abitazione in zona Arcella, la sorpresa: in casa c'erano tre stranieri a cui l'appartamento veniva illegalmente subaffittato.

L'operazione

Li hanno scoperti per caso nel corso di un'azione di sfratto nei confronti di un affittuario moroso, che oltre a non versare i soldi del canone mensile aveva addirittura stipato nella sua abitazione tre persone di origine straniera, due donne e un uomo. Il controllo è scattato alle 11.35 di lunedì 14 marzo, quando la polizia è intervenuta in un appartamento di via Perosi.

Gli abusivi

All'arrivo degli agenti in casa è stata trovata per prima una donna nigeriana, che ha ammesso di aver ricevuto in subaffitto il locale. Sono state poi perlustrate tre stanze le cui porte erano chiuse a chiave e sono state identificate altre due persone: si tratta di un uomo e una donna, entrambi 35enni e di nazionalità nigeriana. Nella stanza del primo sono anche stati recuperati diversi grammi di cocaina e 22 involucri vuoti, pronti per essere usati per confezionare e spacciare lo stupefacente. Stando alle prime ricostruzioni la donna identificata per prima ha ricevuto in subaffitto la casa dall'affittuario, piazzandoci poi altri due connazionali e dandogli una base per presunte attività illecite. Attività poi scoperte a causa del mancato pagamento degli affitti.

L'arresto

L'affittuario moroso al momento della perquisizione non era in casa e la polizia sta procedendo con gli accertamenti per rintracciarlo e determinare la sua posizione. Il nigeriano trovato in possesso della cocaina è stato arrestato per spaccio di stupefacenti e colpito da decreto di espulsione. Gli agenti stanno provvedendo a trasferirlo al centro di permanenza di Potenza, da dove sarà poi rimpatriato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento