Si spara un colpo di fucile alla testa in auto, fuori dal cimitero di Borgoforte ad Anguillara

Il dramma si è consumato martedì mattina, verso le 8, all'esterno del camposanto della frazione di Anguillara Veneta. Per la vittima non c'è stato nulla da fare. Sul posto i carabinieri

Il cimitero di Borgoforte ad Anguillara Veneta

Una persona si è tolta la vita sparandosi un colpo di fucile alla testa, martedì mattina, davanti al cimitero di Borgoforte ad Anguillara Veneta.

IL DRAMMA. La tragedia si è consumata intorno alle 8. La moglie della vittima, un 62enne del posto, avrebbe visto il marito uscire di casa portando con sé l'arma da fuoco, un fucile marca Flobert calibro 9, regolarmente denunciato. Inutili, purtroppo, i tentativi di richiamare il consorte e le richieste di aiuto ai vicini: l'uomo si è ucciso nella sua auto, una Volkswgen Polo nera, parcheggiata all'esterno del camposanto.

IL LAVORO. Da quanto si apprende, negli ultimi tempi la sua attività di muratore avrebbe vissuto un periodo non facile. Le difficoltà lavorative potrebbero essere state all'origine di una situazione interiore travagliata e infine del gesto estremo. Sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Abano Terme. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui Colli: ciclista si scontra con un furgone, morto un 55enne

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Smantellato giro di prostituzione e casa di appuntamenti in un residence della Guizza

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere in un campo, è un cacciatore sessantenne scoperto da un agricoltore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento