Si getta nelle acque del Bacchiglione, salvata dall'intervento degli agenti della locale

A comunicare l'accaduto è stato il sindaco di Padova Massimo Bitonci che, attraverso la sua pagina Facebook, ha ringraziato i poliziotti della municipale per il salvataggio della donna

Il ponte Quattro martiri di Padova

"Questa notte due agenti della nostra polizia locale di Padova, Francesco Franceschetto e Carmelo Raho, hanno salvato una donna che ha tentato di suicidarsi gettandosi in acqua all'altezza di ponte Quattro Martiri". Questo il post comparso sabato mattina sul profilo Facebook del sindaco Massimo Bitonci.

RICOSTRUZIONE. Il primo cittadino ha voluto ringraziare: "I nostri eroi che, sprezzanti del pericolo, hanno salvato una vita umana". Il fatto è accaduto venerdì notte. Da una prima ricostruzione sembra che i due agenti siano stati fermati da alcuni passanti che hanno notato la donna gettarsi nelle acque del Bacchiglione.

SOCCORSI. I due agenti si sarebbero quindi tuffati raggiungendo la donna e salvandole la vita. Si tratterebbe di una cinquantenne, non italiana, residente a Padova. Sul posto anche i sanitari del Suem 118.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento