Si suicida in stazione a Ferrara Treni in ritardo Bologna-Padova

Un pastore anglicano di 72 anni si è suicidato lunedì mattina, gettandosi sotto a un convoglio dello scalo ferroviario, provocando rallentamenti fino a 70 minuti sull'intera linea, limitata a un solo binario di percorrenza

È stato ripristinato alle 12.45 di lunedì, dopo il nulla osta dell’autorità giudiziaria, il traffico ferroviario sulla linea Bologna–Padova, rallentato dalle 10.05 a seguito dell'investimento di una persona nella stazione di Ferrara.

PASTORE ANGLICANO SUICIDA. Da quanto si è appreso, un pastore anglicano di 72 anni si è suicidato, gettandosi sotto a un treno, provocando rallentamenti fino a 70 minuti sull'intera linea, limitata per ore a un solo binario di percorrenza.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento