Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

Ottorino Pellegrin, ottantacinque anni del posto, ha puntato l'arma legalmente detenuta contro la donna, sparandole due volte e poi si è tolto la vita

Domenica mattina funestata da una drammatica notizia con un anziano che dopo aver sparato alla moglie si è tolto la vita nella propria casa in via Podrecca ad Abano Terme. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Norm del tenente Luigi Troiano, il comandante della locale stazione tutto coordinato dal pm Andrea Giraldo.

Le prime informazioni

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Abano verso le 11.50, Ottorino Pellegrin, ottantaseienne del posto, ha puntato una pistola legalmente detenuta contro la moglie, D.M., di 70 anni, colpendola al petto due volte. Dopo averla ferita si è rivolto l'arma contro sé stesso e si è tolto la vita. La donna è stata trasferita d'urgenza in ospedale a Padova dove è tutt'ora sottoposta a intervento chirurgico.

La dinamica

L'uomo era seduto sul divano di casa e dopo un litigio ha puntato la Beretta contro la moglie, colpendola con due proiettili all'altezza del petto. La donna è riuscita a fuggire da una porta posterio, dando l'allarme attraverso il telefonino. Nel frattempo l'anziano si è puntato l'arma alla tempia e si è tolto la vita. La settantenne è stata portata in ospedale in codice rosso e sottoposta a intervento chirurgico che è durato fino a sera: le sue condizioni restano gravi, è stata trasferita nel reparto di terapia intensiva e le prossime ore saranno decisive. All'origine del tragico gesto ci sarebbe l'ennesima discussione tra i due coniugi e un forte stato di depressione che aveva colpito Pellegrin nei mesi scorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento