Si toglie la vita gettandosi sotto al treno: momentaneo stop al traffico ferroviario tra Vigodarzere e Padova

È successo poco prima delle ore 11 di domenica 2 giugno: il traffico ferroviario è ritornato normale intorno alle ore 13

Una persona si è tolta la vita buttandosi sotto al treno della linea Calalzo-Padova in transito.

I fatti

È successo poco prima delle ore 11 di domenica 2 giugno all'altezza della stazione di Vigodarzere: l'investimento ha causato la sospensione del traffico ferroviario tra Vigodarzere e Padova. Trenitalia comunica che sono stati richiesti autobus sostitutivi: molti i passeggeri al momento bloccati in stazione a Vigodarzere in attesa dei bus. Sul luogo dell'incidente la polizia ferroviaria per i rilievi del caso.

Gli aggiornamenti

Come comunicato da Trenitalia poco prima delle ore 12.30, "è ripreso su un solo binario, a senso unico alternato, il traffico ferroviario fra Vigodarzere e Padova (linea Calalzo – Padova). In corso gli accertamenti dell’Autorità Giudiziaria". Intorno alle ore 13, poi, sempre Trenitalia ha comunicato che il traffico ferroviario fra Vigodarzere e Padova è tornato normale. Nel corso dell’interruzione due regionali sono stati cancellati e uno limitato nel percorso.

(Notizia in aggiornamento)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento