Le suore Dimesse di Padova, dal 1965: 50 anni di missione in Kenya

Il 50esimo anniversario verrà ricordato martedì 21 aprile, con una celebrazione liturgica nella chiesa della Casa Madre. Attualmente sono presenti 80 suore, 7 italiane (5 in Kenya e 2 in Tanzania) e 73 africane

Le prime suore Dimesse in missione; le sorelle nel 2014

Un anno davvero importante per le suore Dimesse Figlie di Maria Immacolata, che festeggiano nel 2015 i 400 anni di presenza a Padova e il 50esimo della missione in Kenya.

50 ANNI DALLA PRIMA MISSIONE. In attesa di dare il via alle celebrazioni del quarto centenario, che inizieranno il prossimo 23 maggio per terminare nel maggio 2016, il 50esimo anniversario dell’avvio della missione in Kenya verrà ricordato martedì 21 aprile prossimo, con una celebrazione liturgica presieduta da monsignor Luigi Paiaro, vescovo emerito di Nyahururu, e concelebrata da monsignor Paolo Doni, vicario generale della diocesi di Padova, che si terrà alle ore 18 nella chiesa della Casa Madre, in Via Dimesse 25, a Padova.

LA PRIMA MISSIONE IN KENYA. Fu monsignor Girolamo Bortignon, all’epoca vescovo di Padova, nel 1965, a dare la benedizione alle prime sorelle che partirono per l’Africa: “Andate, dunque, care suore Dimesse, con la divina benedizione, fiduciose alla missione nel Kenya”. Suor Tiziana Ferraresso, suor Laura Marinello e suor Marcella Mattarello, accompagnate della superiora generale madre Raffaella Viero, partirono da pioniere per fondare la nuova missione di North Kinangop. Furono accolte dai missionari Fidei Donum della diocesi di Padova: monsignor Luigi Paiaro, Monsignor Antonio Moletta, allora direttore dell'ufficio missionario della diocesi di Padova, don Giuseppe Bragagnolo e don Giuseppe Rigoni.

OGGI. Suor Marcella, unica rimasta delle prime tre missionarie, è rientrata da qualche anno nella Casa Madre delle Dimesse di Padova, dove risiede, ma ricorda ancora con sentimento intatto quella sera di aprile del 1965, quando, insieme alle consorelle, arrivò, sotto la pioggia, alla prima missione. Attualmente nella missione in Kenya sono presenti 80 suore, delle quali 7 italiane (5 in Kenya e 2 in Tanzania) e 73 africane.

"DALLA MISSIONE NASCE LA MISSIONE". "Già nel 40° anniversario della missione in Kenya la nostra Famiglia religiosa ha dato inizio a una missione in Tanzania (ora sono diventate due)  - commenta suor Marilena, responsabile della comunità di Casa Madre Dimesse di Padova - in occasione di questo cinquantenario, due sorelle del Kenya, suor Anastasia e suor Lucy, andranno missionarie in Brasile. Dalla missione nasce la missione".

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Falciata da un'auto, si trascina a casa col bacino rotto: caccia al pirata della strada

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

Torna su
PadovaOggi è in caricamento