Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

Un incidente durante l'aratura di un campo ha causato uno sversamento di liquido oleoso che i pompieri stanno recuperando. Il tubo prelevava abusivamente il gasolio dalla linea dell'oleodotto

Le operazioni di bonifica nel campo. Nel solco a terra si nota il gasolio traslucido

Al rischio di contaminazione del terreno si aggiunge la scoperta di un allacciamento abusivo, sul quale i carabinieri dovranno ora fare luce. L'illecito è emerso nel primo pomeriggio di giovedì, quando un agricoltore ha accidentalmente tranciato il tubo che trasferiva il gasolio.

L'incidente

L'uomo, che prestava servizio per conto dei proprietari del terreno, poco dopo le 14 stava arando un campo in via Deserto a Este a bordo di un trattore. Smuovendo la terra il mezzo ha tranciato un tubo, allarmando l'agricoltore che visto riversarsi sul terreno del liquido opaco. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto hanno scoperto che la conduttura in plastica, del diametro di tre centimetri, correva lungo il campo interrato a circa un metro di profondità. Una fatto insolito, incompatibile con le operazioni di aratura e semina, che li ha portati a ricercarne l'origine. Si è così appurato che il tubo si allacciava al vicino oleodotto Porto Marghera-Mantova, di proprietà della società Ies Spa e terminava, circa 15 metri dopo, al confine della proprietà.

Le indagini

A quel punto sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Norm e della stazione di Este, che stanno ora tentando di capire chi potesse aver eseguito l'allaccio abusivo e da quanto tempo il gasolio venisse di fatto rubato alla fornitura principale.

La bonifica

A preoccupare nell'immediato è stata poi la perdita del liquido inquinante, che si è concentrato in un solco del terreno. Sotto la supervisione del comandante dei pompieri di Padova, Vincenzo Lotito, la perdita è stata bloccata mentre nel campo intervenivano anche il personale di Arpav e i tecnici dell’oleodotto. Fino a sera sono stati impegnati nelle operazioni di bonifica e nell'aspirazione del gasolio. Si attendono ora i dati sull'eventuale contaminazione, oltre agli sviluppi investigativi circa l'allacciamento abusivo e quello che va configurandosi come un furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

Torna su
PadovaOggi è in caricamento