Entrano, immobilizzano e minacciano il titolare con una pistola: terrore in un negozio

È successo nella tarda mattinata di sabato 8 giugno ad Albignasego: il titolare è stato sorpreso da due individui fuggiti a bordo di uno scooter

Ha mantenuto il sangue freddo. E dopo la disavventura può tirare un grande sospiro di sollievo: fallito un tentativo di rapina in pieno giorno ai danni di un negoziante.

I fatti

È successo alle ore 12.30 circa di sabato 8 giugno a Carpanedo di Albignasego, presso il negozio “Tecnogas” di via degli Alpini: due individui con il volto coperto da un casco integrale sono arrivati davanti al negozio con uno scooter di grossa cilindrata e, una volta entrati, hanno prima minacciato il titolare - un uomo di 59 anni - con una pistola (si presume giocattolo) e quindi lo hanno immobilizzato con delle fascette da elettricista ai polsi intimandogli di aprire la cassaforte. Al netto rifiuto del negoziante, però, i due uomini sono scappati a tutto gas sotto gli occhi di alcuni testimoni, che hanno prontamente chiamato i carabinieri della locale stazione, giunti sul posto insieme al nucleo operativo radiomobile della compagnia di Abano Terme guidati dal colonnello Marco Turrini. Il negoziante è invece riuscito a liberarsi da solo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento