Tentano il colpo al bar, passante lancia l'allarme: ladro bloccato durante la fuga a piedi

Grazie alla segnalazione di un residente i carabinieri sono riusciti a fermare uno 31enne romeno, residente nel Veneziano, intento a forzare l'ingresso dello Snack bar di Brugine

Nel cuore della notte di lunedì un cittadino ha chiesto l'intervento dei carabinieri a Brugine dopo aver notato due individui aggirarsi intorno allo "Snack bar" di via Rialto, gestito da un cinese. I due uomini avevano tentato di accedere al locale forzando la porta posteriore ma non riuscendoci erano passati all'accesso principale che avevano mandato in frantumi lanciandoci contro un sasso.

L'INSEGUIMENTO E L'ARRESTO.

All'arrivo dei militari sul posto i ladri sono scappati a piedi. Uno dei due, R.I., 31enne romeno, residente a Chioggia (Venezia), pregiudicato, nella fuga è caduto ed è stato quindi bloccato dai carabinieri dopo una breve collutazione. L'uomo è stato arrestato per tentata rapina aggravata in concorso. Nella caduta si è ferito al polso (8 giorni di prognosi) mentre il carabiniere ha riportato ferite guidicate guaribili in 6 giorni.

Schermata 2017-10-31 alle 13.11.18-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

  • Tir sbaglia la curva e si inclina pericolosamente sopra il Muson (Video)

  • La Jaguar dà nell'occhio: il cane fiuta la coca, in casa del 70enne un bazar della droga

Torna su
PadovaOggi è in caricamento