Ospedale Sant’Antonio, tenta di gettarsi dal cornicione: salvato

Ha provato a suicidarsi buttandosi dall'ottavo piano. Il motivo? L'imminente divorzio con la moglie. Tragedia scongiurata grazie all'intervento dalla stessa consorte e dei carabinieri

L'ospedale Sant'Antonio

Era appena andato dall’avvocato per discutere le pratiche di divorzio dalla moglie. Ma evidentemente non era quanto voleva, l’uomo che stamattina intorno a mezzogiorno ha provato a suicidarsi gettandosi dall’ottavo piano dell’ospedale Sant’Antonio in via Jacopo Facciolati.

SALVATO SULL’ORLO DEL PRECIPIZIO. L’intervento di una pattuglia dei carabinieri, su segnalazione della polizia, ha impedito il suicidio al marito disperato. Gli uomini dell’Arma lo hanno bloccato proprio sul ciglio del cornicione.

DISSUASO DALLA STESSA CONSORTE. Sul posto è arrivata anche la moglie a dissuaderlo dal compiere un’azione suicida. E forse, proprio la sua presenza a quell’ottavo piano del Sant’Antonio ha convinto l’uomo a desistere e scegliere di continuare a vivere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Cronaca

    Corso Australia, il cemento liquido provoca una bolla di 50 cm. Micalizzi: «Salvaguardiamo la viabilità»

  • Cronaca

    Trova portafogli con 7mila euro e lo restituisce: il bel gesto del turista trenti

  • Meteo

    Maltempo, dichiarata criticità idrogeologica e idraulica anche per Padova e provincia

I più letti della settimana

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Blitz in azienda, quasi metà degli operai sono irregolari. Pesanti sanzioni in arrivo

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Il finocchio: le sue proprietà, le controindicazioni e gli usi in cucina

Torna su
PadovaOggi è in caricamento