Fino in Sicilia con mille chili di droga nel Tir: in manette due camionisti sorpresi all'autogrill

Una maxi indagine che ha visto cooperare le squadre mobili di Padova, Treviso e Palermo ha portato dietro le sbarre un siciliano e un veneto scoperti con un'enorme carico di droga

La squadra mobile di Padova ha coordinato un'ampia operazione che ha portato all'arresto di due autotrasportatori, sospettati di aver importato in Sicilia un carico di mille chili di hashish.

L'arresto

Il fermo, eseguito dai colleghi di Palermo su ordinanza emessa dal Gip del capoluogo siciliano, è avvenuto in un autogrill in provincia di Treviso. I due camionisti, un 58enne catanese e un 56enne bassanese residente a Tombolo, sono stati bloccati mentre prendevano un caffè nell'area di servizio, dove si erano dati appuntamento provenendo da luoghi diversi. Pesantissima l'accusa: trasporto di stupefacente in concorso, aggravato dalla grande quantità.

Il maxi sequestro

La droga era stata sequestrata a fine giugno in Sicilia, nella zona di Partinico, in un furgone il cui conducente era stato arrestato. Da lì era partita la complessa indagine, conclusa con la reclusione dei due indagati nel carcere di Treviso, a cui hanno partecipato gli agenti delle squadre mobili di Padova, Palermo e del capoluogo trevigiano. Le ricerche per capire come l'hashish fosse arrivato sull'isola hanno portato all'individuazione dei due camionisti fermati nel trevigiano.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

  • Malore al Pride Village, decesso in ospedale per il 28enne colpito da arresto cardiaco

Torna su
PadovaOggi è in caricamento