Treni, alta velocità a Padova: al via studio nuova stazione a S. Lazzaro

Si vuole studiare una possibile fermata alternativa e più accessibile, originariamente individuata sotto l'attuale stazione centrale, che permetta di supportare la linea ad alta capacità per la tratta Torino-Venezia

Treni ad alta velocità

Il presidente del Veneto Luca Zaia ha sottoscritto il protocollo d’intesa tra la Regione e il Comune, la Camera di commercio e la confindustria di Padova, per la redazione dello studio di prefattibilità dei collegamenti ferroviari e viari della nuova stazione dell’alta velocità - alta capacità della rete ferroviaria San Lazzaro, sulla tratta Torino–Venezia. L’accordo prevede la realizzazione di uno studio che approfondisca l’ipotesi progettuale della stazione in sostituzione di quella sotterranea, originariamente individuata sotto quella attuale. Il costo complessivo dello studio è di 50mila euro, di cui 15mila a carico della Regione.

L’ATTUALE STAZIONE DIFFICILE DA RAGGIUNGERE. Stando agli approfondimenti del 2005 di Rfi relativo alla tratta Verona–Padova, la spesa per la realizzazione della stazione sotterranea ammontava a ben 243 milioni di euro.  In considerazione dell’elevato costo dell’opera, ma anche del fatto che la stessa risulterebbe localizzata in un contesto ormai critico dal punto di vista dell’accessibilità per i mezzi su gomma privati e pubblici, è stata successivamente avanzata una proposta che evidenzia come l’asse ferroviario Milano-Venezia offra la possibilità di collocare una nuova stazione, ottimamente accessibile dalla viabilità, in località San Lazzaro, dove tempo fa era già stata prevista la realizzazione di una nuova fermata a servizio del Sistema ferroviario metropolitano regionale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento