Si finge addetta alla sicurezza, ruba ad un’anziana soldi e gioielli per 10mila euro

La truffa mercoledì pomeriggio: una signora dall’aspetto distinto si è presentato in casa della donna, in via Aganoor a Padova, con la scusa di controllare l’eventuale impianto d’allarme

Ancora gli anziani nel mirino di ladri e truffatori senza scrupoli. Questa volta vittima del raggiro è un'ottantottenne residente a Padova, in via Aganoor.

LA TRUFFA. L'episodio è accaduto nel pomeriggio di mercoledì: una donna, con aspetto apparentemente distinto, ha bussato alla porta di casa della nonnina e, fingendosi un'addetta alla sicurezza, con la scusa di controllare che la casa fosse munita di impianto di videosorveglianza, dato l'elevato numero di furti nella zona, ha girato l'intera abitazione finendo per trovare un bel bottino. L'anziana non si è accorta di nulla, se non a colpo ormai ultimato. In tutto la ladra si è portata via 10mila euro tra gioielli e denaro. Sul fatto sta indagando la polizia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Auto a fuoco mentre percorre la tangenziale: paura e traffico in corso Australia

  • Auto travolge ciclista alla rotonda: l'uomo di 40 anni è grave in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento