Mettono in vendita una console su internet: spariscono dopo aver incassato il denaro

La vittima del raggiro è un 30enne di origine bosniaca: a finire nei guai una 25enne e un 19enne

Hanno messo in vendita su un sito di annunci online una console videogiochi e una volta incassato il denaro sono spariti.

Denuncia

A finire nei guai per il reato di truffa in concorso in due: una 25enne residente a Teramo e un 19enne residente a Pescara. La coppia, una volta ricevuto il pagamento di 170 euro pagato da un 30enne bosniaco residente a Mestrino, sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. Immediata è scattata la denuncia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Studentesse omosessuali discriminate, la replica: «Invenzioni, non siamo un branco»

  • Cronaca

    Incendio in un fienile: fumo denso e nero visibile a sud della provincia

  • Politica

    Fondazione Fontana: «Tuteleremo Don Gabriele e il nostro patrimonio di principi e azioni»

  • Cronaca

    Tragedia della strada: muore in bicicletta, mistero sulla causa della caduta fatale

I più letti della settimana

  • Ritrovato nel Bacchiglione il corpo senza vita di Celeste Breda: per gli inquirenti è suicidio

  • Pfas, quasi 50mila persone invitate allo screening: riscontrati valori elevati

  • Ragazzino in bicicletta falciato da un'auto in rotatoria. Ferito, traffico deviato

  • Camion rimorchio incastrato a Pontecorvo, danneggiato un edificio

  • Rinchiude la madre e scappa per gettarsi nel fiume, salvata dopo una telefonata disperata

  • Incendio in chiesa: bruciati i paramenti sacri per la Settimana Santa, gravi danni da fumo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento