Vendono on line una Playstation ma dopo il pagamento spariscono: truffato un 24enne

Nella rete di due truffatori finisce un giovane di Villa Estense che ha denunciato l'accaduto ai carabinieri. Indagati M.A, 27enne e D.M. 33enne, entrambi gravati da precedenti

Un 24enne di Villa Estense, interessato all'acquisto di una Playstation 4 pro, risponde ad un annuncio on line che ha per inserzionista una donna. Il giovane, si mette in contatto con la venditrice ma si trova ad interloquire con un uomo che si è spacciato per il suo compagno. I due si sono accordati per il pagamento dell'intera somma, 190 euro, mediante bonifico su carta prepagata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DENUNCIATI.

Il padovano effettua il pagamento ma da quel momento il venditore sparisce. Il 24enne si rivolge dunque ai carabinieri raccontando l'accaduto e da li partono le indagini che portano all'identificazione di due soggetti: l'inserzionista e il complice, M.A, 27enne e D.M. 33enne, entrambi residenti in provincia di Napoli, con precedenti specifici, che vengono denunciati per truffa e sostituzione di persona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

  • Live - Coronavirus, un nuovo decesso all'ospedale di Padova

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento