Compra on line una Playstation per 250 euro ma il venditore sparisce dopo il pagamento

Grazie ad accertamenti su telefono ed estremi del conto corrente i carabinieri riescono a risalire al truffatore: B.F., 39enne della provincia di Verona, con precedenti specifici

Un 33enne di Villa Estense risponde ad un annuncio su un noto sito di compravendita on line e acquista una Playstation Ps4 al prezzo di 250 euro. Effettua quindi il bonifico a favore dell'inserzionista che dopo il pagamento gli manda la foto di un tagliando di spedizione dell'oggetto.

TRUFFA. Passano i giorni ma il prodotto non arriva a destinazione e l'acquirente si insospettisce. Prova a contattare l'inserzionista ma questo si rende irreperibile. A quel punto il 33enne si rivolge ai carabinieri che, attraverso accertamenti su telefono ed estremi del conto corrente, riescono a risalire all'identità dell'inserzionista: B.F., 39enne della provincia di Verona, con precedenti specifici. L'uomo è stato denunciato per truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

Torna su
PadovaOggi è in caricamento