La truffa: vede su Facebook l'annuncio per un vestito, paga ma l'insertore scompare coi soldi

La vittima del raggiro è una donna di Cervarese Santa Croce. Denunciato il responsabile

Giovedì pomeriggio, i carabinieri di Bastia di Rovolon hanno denunciato per truffa un torinese di 43 anni senza fissa dimora.

LA TRUFFA. L'uomo aveva postato su Facebook l'annuncio per la vendita di un vestito, tuttavia, dopo avere ricevuto tramite ricarica PostePay il pagamento (69 euro) per l'acquisto da parte di una donna residente a Cervarese Santa Croce di 50 anni, aveva fatto perdere le proprie tracce, senza mai consegnare la merce alla cliente padovana.

DENUNCIATO IL TRUFFATORE. Quest'ultima, resasi conto del raggiro, aveva denunciato l'accaduto ai carabinieri, che si erano attivati per rintracciare il responsabile della truffa. Le indagini hanno portato al torinese, che è stato quindi denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Governo, decreto straordinario: Vo' "sigillata" per quindici giorni, non si potrà entrare o uscire

  • Coronavirus, la lettera del sindaco Giordani ai padovani

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento