Moda e super sconti: la borsa griffata è una truffa e l'anziana imbroglia una padovana

Una borsetta griffata e molto ambita a un prezzo decisamente allettante: tanto è bastato a una settantenne per raggirare una ragazza. A scoprirla i carabinieri dopo la denuncia

Ennesimo episodio in provincia: stavolta è toccato a una donna dell'Alta chiedere l'aiuto dei militari per risalire alla persona che l'ha imbrogliata.

Settori sempre nuovi

Prima le auto e i pezzi di ricambio, poi gli oggetti tecnologici, ora la moda. Se nei giorni scorsi sembrava che le vittime predilette dei truffatori fossero gli ignari compratori di smartphone e gadget di ultima generazione, l'ultima denuncia dei militari mostra che anche il settore dell'abbigliamento non è immune ai raggiri. A telefonini e droni si aggiungono gli accessori d'alta moda, come successo a Campodarsego. Una 34enne è stata costretta a presentarsi in caserma dopo aver capito che la costosa borsa acquistata online non sarebbe mai stata sua.

Il raggiro

L'aveva adocchiata sul sito Subito.it: un modello Louis Vuitton molto richiesto, a quando sosteneva l'annuncio assolutamente originale e al piccolo prezzo di 230 euro. Quasi troppo bello per essere vero, e infatti vero non lo era per niente. Si è messa in contatto con la venditrice e come da istruzioni le ha versato la cifra su un conto corrente, aspettando in vano la spedizione. Spedizione mai arrivata, così la donna ha segnalato il fatto ai militari che sono riusciti a risalire all'imbrogliona. É una 74enne napoletana, che ora deve fare i conti con una denuncia per truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Un vero regalo di Natale: musei gratis per un mese per padovani e studenti universitari

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Parto di emergenza riuscito alla perfezione: la "nascita-lampo" di Ginevra a Camposampiero

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

Torna su
PadovaOggi è in caricamento