Vacanza rovinata: paga per una casa a Rimini, ma l'inserzionista incassa e scompare

La vittima è una 22enne di Villa Estense. I carabinieri di Carmignano di Sant'Urbano hanno rintracciato e denunciato la truffatrice, una 19enne napoletana con precedenti

Martedì mattina, i carabinieri della stazione di Carmignano di Sant'Urbano hanno denunciato a piede libero per truffa G.A., napoletana 19enne e con precedenti.

LA TRUFFA. La donna, attraverso un sito internet di annunci, aveva affittato ad una 22enne di Villa Estense un appartamento per il periodo estivo a Rimini. Tuttavia, una volta ricevuta la caparra di 120 euro mediante versamento su carta Poste Pay, l'inserzionista, all'atto di perfezionare il contratto di affitto, si era resa irreperibile.

DENUNCIATA. In seguito alla denuncia presentata dalla vittima, incrociando email e dati della carta di credito, i carabinieri sono riusciti a risalire all'identità della truffatrice, già nota alle forze dell'ordine e con precedenti specifici.

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Veicoli storici: riduzione del 50% dell'imposta per i mezzi registrati fino al 2 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Tragedia al maneggio, ucciso dal cavallo imbizzarrito. Il dramma ripreso da un collega

  • Devastante rogo in un'azienda: collassati due capannoni, morti 100mila tra polli e galline

Torna su
PadovaOggi è in caricamento