Vende pneumatici su Facebook, ma scompare dopo aver ricevuto la caparra: denunciato

Truffa di un 52enne ai danni di un coetaneo di San Martino di Lupari: aveva versato 500 euro

La truffa corre anche su Facebook: i carabinieri di San Martino di Lupari denunciato L.P., 52enne, che ha utilizzato il popolare social network per rifilare il "pacco" alla vittima di turno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Un metodo tanto semplice quanto efficace: l'uomo aveva messo in vendita su Facebook un set di pneumatici per auto, e all'annuncio aveva risposto un 52enne di San Martino di Lupari. Il quale ha versato come caparra 500 euro sulla carta PostePay del truffatore, che, una volta ricevuta la somma pattuita, ha fatto perdere le proprie tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento