False revisioni Bulgaria, denunciati meccanico e camionista Bovolenta

I carabinieri della stazione di Legnaro hanno denunciato in concorso per uso d'atto falso e truffa il titolare di un'officina, un 36enne moldavo residente a Villafranca, e un autotrasportatore bulgaro 43enne

La revisione

Revisioni false per le auto immatricolate in Bulgaria. Nei giorni scorsi, i carabinieri della stazione di Legnaro hanno denunciato in concorso per uso d'atto falso e truffa il titolare di un'officina di Bovolenta, un 36enne moldavo residente a Villafranca, e un camionista bulgaro 43enne.

LA TRUFFA. Il giro è stato scoperto grazie alla denuncia presentata da un ristoratore di Legnaro. L'uomo aveva consegnato la propria auto, quella del figlio e quella della sua fidanzata all'autotrasportatore, tutte immatricolate in Bulgaria, sborsando 2.100 euro per il servizio. Il moldavo ha preso i soldi e assicurato al cliente che le auto sarebbero partite per Sofia, dove sarebbe stata effettuata la revisione. In realtà il ristoratore nei giorni successivi si è accorto che le sue auto non erano affatto in Bulgaria, bensì parcheggiate nelle vicinanze dell'officina.

FALSE REVISIONI. A quel punto il raggiro è stato evidente e la vittima ha allertato i militari, con cui si è presentato dal meccanico quando quest'ultimo lo ha chiamato per dirgli che il servizio era stato effettuato e poteva tornare a recuperare le macchine. In officina gli uomini dell'Arma hanno trovato i documenti falsi delle revisioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sciopero globale per il clima: migliaia in marcia, paralizzata la zona della Stanga

  • Cultura

    L'Egitto di Belzoni da ottobre in mostra al Centro San Gaetano

  • Cronaca

    Tasso alcolemico di 2.1, eppure riottiene la patente: non aveva autorizzato il prelievo di sangue

  • Politica

    Come andare a scuola sicuri: il "Piedibus" e il progetto che coinvolge 19 istituti e 998 alunni

I più letti della settimana

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Dieta Low Carb: ecco come sostituire il pane senza fatica

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

  • 10 casi di epatite, ritirato integratore alla curcuma prodotto da uno stabilimento di Noventa Padovana

  • Come pulire la lavatrice, alcuni consigli utili

  • Estratto dalle lamiere dopo essersi rovesciato: lo schianto nella Bassa

Torna su
PadovaOggi è in caricamento