Si finge un operatore postale e si fa dare i codici della Postepay per spillarle i soldi

Vittima del raggiro una casalinga 55enne di Cevarese Santa Croce

I carabinieri hanno denunciato per truffa un 30enne napoletano accusato del raggiro a danno di una casalinga 55enne di Cervarese Santa Croce.

RAGGIRO. Il giovane ha contattato telefonicamente la donna e, spacciandosi per un operatore di Poste Italiane, si è fatto dare i codici della Postepay. Tutto questo per farsi fare un bonifico di mille euro sul proprio conto.

Potrebbe interessarti