Ubriaco in bicicletta, fermato: multa da 600 euro e condanna ai lavori socialmente utili

L'uomo, un 20enne, era stato fermato mentre si trovava sulla sua due ruote nel 2015 a Saonara. Nel sangue aveva tre volte il tasso di alcol consentito ed è stato mandato a processo: per lui condanna "alternativa"

Condannato a lavori socialmente utili perchè trovato ubriaco in bicicletta a Saonara.

LAVORI DI PUBBLICA UTILITA'. L'episodio nel 2015 quando l'uomo, un 20enne della zona, era stato fermato dai crabinieri perchè trovato con nel sangue tre volte il tasso di alcol consentito. Immediatamente è scattata la sanzione di 600 euro e il processo per "guida in stato di ubriachezza". Le istanze dell'uomo in tribunale sono state accolte: il giudice ha concesso la misura "alternativa" per cui l'uomo dovrà svolgere lavori di pubblica utilità nel comune di Saonara.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Sette momenti in cui è fondamentale lavarsi le mani in casa

I più letti della settimana

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Si schiantano con l'auto contro un platano: passeggera elitrasportata in ospedale, è grave

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Litigio tra pazienti allo studio medico: costole rotte e denunce per due pensionati

Torna su
PadovaOggi è in caricamento