Il Cda dell'università istituisce i primi 3 master sull'Africa

Con l'ultima seduta dell'anno del consiglio di amministrazione è stato approvato il bilancio di previsione 2012 che tra le delibere conta il prolungamento dell'orario delle biblioteche e i 3 nuovi master sul continente africano

Tante le delibere approvate, durante l'ultima seduta dell'anno, dal Consiglio di amministrazione nel bilancio 2012 dell'Università di Padova, che pareggia entrate e uscite con 566 milioni circa.

DELIBERE. Tra le principali: il finanziamento per il prolungamento dell’orario delle biblioteche, che potranno contare molto di più sugli incontri culturali serali, il finanziamento sulla mobilità studentesca, piani per l’edilizia e per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia.

NOVITA'-MASTER. Ma la vera novità sono i tre master istituiti sull'Africa: tecnologie per l'energia solare nei Paesi africani; tecnologie per la gestione sostenibile dei rifiuti nei Paesi africani; Bioedilizia e management dei progetti immobiliari in Africa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Auto a fuoco mentre percorre la tangenziale: paura e traffico in corso Australia

  • Auto travolge ciclista alla rotonda: l'uomo di 40 anni è grave in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento