Vandali in azione: sassate sul locale che non regala da bere. Nei guai anche un minore

Due nordafricani, uno appena 16enne, si sono accaniti contro un veicolo in sosta e contro un ristorante. Il minore è stato visto da un testimone, l'altro se l'è presa con il gestore

Due episodi di vandalismo a tarda sera, uno addirittura dopo un diverbio e con la precisa intenzione di danneggiare un ristoratore, "colpevole" di non aver servito da bere gratuitamente a un cliente.

Minorenne rovina un'auto

Entrambe le vicende si sono consumate negli stessi minuti in punti opposti del centro di Padova. Alle 23.30 in piazza Accademia Delia, a due passi dalla Specola, un passante ha allertato la polizia segnalando un vandalo in azione. Quando la volante è arrivata sul posto ha scoperto un 16enne di origine marocchina, che poco prima aveva rotto lo specchietto di un'auto in sosta. Il minorenne, nato a Venezia, non ha saputo spiegare il motivo del gesto ed è stato denunciato per danneggiamento aggravato.

Rabbia ingiustificata

Una decina di minuti più tardi, un altro nordafricano si è presentato all'Indian Take Out, ristorante che serve pizza e kebab in corso del Popolo. Lo straniero si è avvicinato al bancone e ha chiesto al titolare delle bibite, specificando di non avere intenzione di pagarle. Il proprietario si è rifiutato di servirlo e tanto è bastato per scatenare l'ira dell'anomalo cliente. Tra urla e insulti, il personale è riuscito ad allontanarlo, ma pochi secondi dopo essere uscito in strada, l'africano ha scagliato una grossa pietra contro l'insegna del ristorante, danneggiandola e dandosi alla fuga.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento