Il Veneto raccontato dai veneti: nasce Veneto360, il portale del turismo per tutti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Ha solo pochi mesi di vita, ma promette di crescere. É Veneto360, un nuovo portale internet dedicato al turismo in Veneto, a cui hanno già aderito un centinaio di strutture e ogni giorno altre se ne aggiungono, innestando un fitto passaparola tra gli operatori del settore.

L'IDEA. Stanchi di sentirsi definiti "inattivi" solo perché l'idea del posto di lavoro fisso è diventata un'utopia, un gruppo di cinquantenni veneti, disoccupati da anni, ha deciso di sfoderare le proprie competenze ed esperienze per rimettersi in gioco per dare vita a un portale turistico innovativo dedicato al Veneto, in cui far convergere i tre attori protagonisti del turismo: visitatori, territorio e operatori turistici.

I FONDATORI. Sono Cristina Favretto, che si occupa del web marketing e copywriting, e Piero Pavan, sviluppatore di siti internet e specialista SEO, ma il team è più esteso e le proposte di collaborazione sono numerose.

INNOVAZIONE E TERRITORIO. Potrebbe sembrare l'ennesimo sito internet dedicato al turismo veneto, in realtà Veneto360 è una struttura con peculiarità uniche, frutto di una profonda analisi e di uno studio del settore turistico che ha permesso di far incontrare in modo inedito le esigenze degli utenti con quelle dei titolari di strutture e servizi turistici, grazie alle bellezze del territorio Veneto.

COME FUNZIONA. Il progetto si basa sulla condivisione, gli articoli possono essere scritti da chiunque, quindi tutti possono promuovere una località, un meta interessante, un percorso turistico, un itinerario inusuale e far conoscere le bellezze del Veneto, soprattutto quelle meno conosciute.

PER I PROFESSIONISTI. Sono ben 576 i Comuni del Veneto che attendono di farsi scoprire e lo slogan del sito “Il Veneto raccontato dai veneti” vuole essere un invito raccontare e condividere le proprie esperienze e preferenze turistiche. Ma Veneto360 offre anche un’altra importante opportunità, voltariservata a tutti gli operatori del turismo operanti in Veneto: strutture ricettive, strutture di ristorazione, servizi turistici di qualsiasi genere (oltre 50 le categorie già predisposte sul sito) che possono promuovere gratuitamente per un anno la loro attività, senza alcun costo e vincolo di rinnovo alla scadenza. Ad ogni struttura sarà riservata una scheda professionale che raccoglie immagini, descrizione, recapiti, video, e sito internet.

PROMOZIONE. Grazie ad un'architettura ben sviluppata e all’uso spinto dei tags la scheda sarà mostrata ai visitatori del sito contestualmente al loro intento di ricerca, quindi in modo intelligente. Ecco cosa si intende con "far convergere gli attori protagonisti": se un visitatore ricerca una meta turistica in provincia di Padova, gli verranno mostrate - oltre alle proposte turistiche - anche le schede satelliti relative a dove alloggiare, dove mangiare, bere, divertirsi, rilassarsi, fare shopping ed altri spunti e idee.

CATEGORIE SPECIALI. Il portale tiene in considerazioane anche i disabili, i bambini e gli amici a quattro zampe. A loro sono state riservate speciali sezioni e filtri che permettono di evidenziare le proposte turistiche dedicate.

LA PARTECIPAZIONE DEI LETTORI. L’invito dei fondatori di Veneto360 ai lettori è di aderire al progetto scrivendo un proprio articolo o segnalando località turistiche di interesse. Il secondo invito è rivolto a tutti gli operatori turistici operanti nel Veneto, a cui viene chiesto di inserire gratuitamente la propria attività.

Sito web https://www.veneto360.land

Torna su
PadovaOggi è in caricamento