Via Dalmazia, nella ricetta anti degrado anche la sfilata di moda

Nella serata conclusiva del Totem Festival, anche una sfilata di moda animata da modelle e modelli del quartiere, l'Arcella. Gli abiti disegnati e cuciti con la collaborazione degli studenti del Ruzza

Serata di chiusura per il Totem Festival, la rassegna che “riempire gli spazi”. Vista la location del Festival slogan non fu più azzeccato. Da anni via Dalmazia è sinonimo di abbandono e di degrado. Sotto il ponte però in questi giorni, lungo la strada e nello spazio verde ripulito, le iniziative di questi 4 giorni hanno davvero riempito questo spazio: di persone, di contenuti, di idee e di pratiche, in qualche circostanza anche bizzarre o imprevedibili.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La sfilata di moda che si è svolta lungo la via, con tanto di tappeto rosso e ali di folla ad ammirare modelle e modelli, ne è una prova. Chi l’ha pensata ha davvero fatto centro perché è stato davvero un successone. Un contributo importante lo hanno dato gli studenti del Ruzza, con i corsi di cucito e di sartoria, il resto ce lo hanno messo persone che in questo quartiere ci vivono. Ed è stata una festa di colori.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori ma anche dell’amministrazione comunale che non ha fatto mancare sia il supporto che la presenza: gli assessori Colasio e Benciolini alla Gallani, ma anche diversi consiglieri comunali, come il qui attivissimo Simone Pillitteri e Luigi Tarzia. 

via dalmazia sfilata-2

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Veicoli storici: riduzione del 50% dell'imposta per i mezzi registrati fino al 2 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Lutto nello sport: muore a soli 18 anni una giovane promessa della Padova Nuoto

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Ligabue per pranzo alla “Trattoria al Pirio” a Torreglia, stasera il grande live all'Euganeo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento