La nuova via Fiera-Tribunale dedicata a Peppino Impastato

La giunta di Padova ha accolto la proposta del consigliere Idv Michele Toniato di intitolare la strada al giovane attivista palermitano, conduttore radiofonico, ucciso nel 1978 a 30 anni dalla mafia

Saranno più di "Cento passi", quelli che collegano la fiera al tribunale di Padova attraverso la nuova strada ancora anonima. Ma come nell'omonimo film di Marco Tullio Giordana che ne ripercorre la vita, quella strada sarà intitolata a Giuseppe Impastato, meglio noto come Peppino, il giovane attivista palermitano, conduttore radiofonico, ucciso nel 1978 a 30 anni dalla mafia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL PROMOTORE. La giunta comunale, dopo il via libera della Commissione toponomastica, ha infatti approvato la proposta del consigliere dell'Idv Michele Toniato che, soddisfatto, commenta: "Dedicare la strada che porta al tribunale ad una figura simbolo della lotta alla mafia come Peppino Impastato mi rende orgoglioso della mia città. Mi verrebbe da dire: Cento passi verso la giustizia. Padova, una volta di più, si dimostra in prima linea con gesti concreti nella sua presa di posizione contro la mafia e la criminalità organizzata. Ora, quando l’iter sarà completato, organizzeremo una bella cerimonia per l’intitolazione, cui inviteremo i familiari di Peppino Impastato e i rappresentanti del Centro Siciliano di Documentazione "Giuseppe Impastato" – Onlu".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Covid19, l'aggiornamento serale su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • «70mila mascherine distribuite gratis in farmacia da martedì 24»: ecco come ritirarle

Torna su
PadovaOggi è in caricamento